I gradi dei tessuti

immagine di una ragazza che mostra il suo vestito per spiegare i gradi dei tessuti, lets-sew.com

Bene!
Abbiamo iniziato a conoscere le basi per procedere verso la modellistica, ora capiamo solo quali siano i gradi dei tessuti, e poi siamo pronti a fare il primo modello!

I tessuti hanno dei gradi, che potremmo definire gradi di difficoltà: ovvero più in alto saliamo, più accorgimenti dovremo prestare per creare il nostro capo, dal posizionamento su stoffa alla cucitura.

Vedremo anche diverse immagini per aiutarci a comprendere meglio, se ci clicchi sopra riportano direttamente al sito da cui sono state prese, per cui i crediti sono dei rispettivi proprietari.

 

Cominciamo!

 

freccia let's sew, importante

 

i gradi dei tessuti sono 5

 

GRADI DEI TESSUTI: LIVELLO 1

 

Il livello 1 è il grado più semplice, quello da cui tutti possiamo partire:

comprende tutte le stoffe che possono essere utilizzate in qualsiasi verso e monocromatiche.
Ovvero, potrai andare dall'alto in basso o dal basso in alto, e non ci saranno problemi!

Non dovremo inoltre preoccuparci di far combaciare i disegni che troveremo nei gradi più alti.

Penso ad esempio a:
- tela di cotone rosa
- fodera per cuscino di popeline in cotone a un colore
- jersey monocromatico

 

Esempi:

 

GRADI DEI TESSUTI: LIVELLO 2

 

E qui il gioco si complica!

Il livello 2 ha un piccolo grado di difficoltà in più, perché parliamo di tessuti a fantasia che possono essere comunque usati in entrambi i sensi.

Richiedono un po' più di attenzione perché gli incroci vanno posizionati bene sulla stoffa perché i disegni combacino, ma rimane comunque una categoria a cui un principiante può approcciarsi.


Quindi tutte le righe e tutti i disegni regolari o che si comportano a specchio rientrano sotto questa categoria!

Penso ad esempio a:
- tessuto di jersey con rombi
- tessuto in cotone a righe per camicia
- tessuti a pois

Vediamo anche qui degli esempi:

 

GRADI DEI TESSUTI: LIVELLO 3

 

Difficile!

Procediamo con il grado di tessuti 3: le stoffe a livello 3 hanno delle fantasie come nel livello due, ma la fantasia ha un suo verso, e può essere utilizzata soltanto in quel senso.

Richiedono attenzione perché al momento del posizionamento del cartamodello su stoffa, tutti i pezzi devono seguire lo stesso verso.


Quindi tutti i disegni che hanno un solo verso appartengono a questa categoria.

Penso ad esempio a:
- tessuto con cuori a un solo verso
- tessuto a motivi naturali, dove il nostro animaletto rischia di finire a testa in giù!

Vediamo anche qui degli esempi:

Questo jersey è davvero carino, voglio farmici un vestitino per la primavera!
freccia let's sew, importante

ATTENZIONE: il velluto è di grado 3, perche' va usato in un solo verso (col pelo verso l'alto, per mantenere il suo aspetto ricco)

 

GRADI DEI TESSUTI: LIVELLO 4

 

Dan-dan-daaaan, super difficile; parlando di livello 4 parliamo di tartan!

Esatto, quel bel disegno che deve combaciare sia in orizzontale che in verticale

 

GRADI DEI TESSUTI: LIVELLO 5

 

E peggio del tartan cosa c'è??

Il TARTAN SPECIALE, ovvero quel tartan che ha un elemento in più a creare confusione, come ad esempio queste righe rosse e azzurre che devono correre perfettamente sul capo.

Naturalmente è un tessuto che consiglio soltanto a chi è veramente esperto, anche perché per posizionare un cartamodello così precisamente, avrai bisogno di moltissima più stoffa che un tessuto di grado 2 o 3.

Dovrai infatti mettere delle tacchette di controllo e cucire alla perfezione.

Se trovi capi già confezionati che rispettano queste regole, compralo, perché è sicuramente un ottimo capo, anche se si tratta di una gonna o un cappotto lungo.
E più è lungo il capo, più scarto avremo nella stoffa, questo significa che chi l'ha comprato ha sicuramente pagato il sarto o il negozio molto di più, ed è sinonimo di prestigio e occhio accorto.

Questa volta ho postato il video all'inizio, e per ringraziarti di seguirmi sul canale Let's Sew ho deciso di fare il primo giveaway!

Ricordi il primissimo video, con gli strumenti per iniziare a fare i propri cartamodelli?

Chiunque sia iscritto al canale e lasci un commento con sccritto "fatto!" entro il 2 marzo a mezzanotte parteciperà al giveaway, e il 3 marzo sulla pagina instagram di Let's Sew farò una stories per annunciare il vincitore, che riceverà questo set gratuitamente!

Naturalmente per partecipare dovrai darmi un indirizzo per poterti spedire tutto, ma utilizzerò i tuoi dati solo per scrivere il nome sul pacchetto come da norme sulla privacy.

forbici, metro da sarto, sarta, righello a morganatica, quadernino, apri asole, matita a scatto per giveaway let's sew

 

Se vuoi acquistare il set per iniziare a fare i tuoi cartamodelli, ecco il link

 

Ora che sai i gradi dei tessuti, riuscirai a capire cosa intendo quando metterò da 1 a 5 stelline per indicare i gradi di difficoltà all'inizio dei video di confezione!

E per oggi è tutto, la prossima lezione sarà come fare il cartamodello della gonna base in ambito sartoriale!

Un abbraccio.

*Cri*
your sewing friend (◠‿◠✿) 

Leave a Reply
Your email address will not be published. *

Click on the background to close